Cobas,'intervento violento' Ps su operai

"Intervento violento" contro lavoratori in sciopero, "4 operai ammanettati, portati in questura e poi rilasciati, altri feriti". E' quanto denuncia Si Cobas di Prato sull'intervento della polizia intorno alle 4 di oggi davanti ai cancelli di un panificio in via Vannucchi a Prato, dove era in corso un picchetto di alcuni operai della Cooperativa Giano in sciopero. In una nota la questura di Prato parla di intervento legato alla "resistenza passiva" posta in essere da circa 50 persone per impedire la distribuzione dei prodotti panificati e che, "a fronte dell'immediato intervento del personale della Questura di Prato, ha avuto regolare svolgimento con l'uscita dei mezzi dal panificio per le relative consegne". Inoltre sono state "identificate" 4 persone "che, nella fase del primo intervento, hanno opposto resistenza passiva nei confronti" degli agenti, poi "accompagnate negli uffici della Questura per essere deferite all'Autorità giudiziaria".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pieve a Nievole

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...